martedì 20 ottobre 2015

Uno studio breve e intrigante

Recentemente, navigando su internet su alcuni blog scientifici, mi sono imbattuto in questo studio che mi ha particolarmente colpito.
La soluzione è corta ma contiene una bella idea. Inoltre è uno di quegli studi in cui puoi essere ad una sola mossa dalla fine e non renderti ancora conto di quello che sta per succedere.

Nella posizione seguente, il Bianco muove e patta.


Si vede subito che il Bianco ha un bel problema: il suo pedone passato è ben controllato dall’alfiere avversario, mentre il pedone passato nero sembra irrefrenabile.
Potrebbe già abbandonare? Non così in fretta. 
Vediamo se si può trarre vantaggio dalla posizione del re nero che al momento è senza case disponibili.


La soluzione è qui sotto.