lunedì 4 giugno 2012

Uno è fanatico di scacchi se...



Questa è una raccolta di alcune notevoli sparate sul forum del Team Italia su chess.com.
Se vuoi contribuire anche tu, proiettati a questo link:
http://www.chess.com/groups/forumview/uno-egrave-un-fanatico-degli-scacchi-se?page=1

Ecco un piccolo assaggio di questo filone, inaugurato da Hieronymus_B:


  • Uno è fanatico degli scacchi quando in aeroporto alla richiesta di check-in della hostess pretende di coprire di pedone. (pedropablo72) 
  • Uno è fanatico degli scacchi se... saluta in arabo dicendo Salam Alekhine. (Bustianu) 
  • Uno è fanatico degli scacchi quando a tavola ogni volta che prende il bicchiere o le posate dice "acconcio". (Alidivetro) 
  • Uno è fanatico degli scacchi se quando gli chiedono: "Qual'è il tuo colore preferito?" risponde "Deep Blue". (FulvioCagnazzi) 
  • Uno è fanatico degli scacchi se crede che il film più famoso di Humphrey Bogart si intitoli "Capablanca". (fpiantini)


Dire "acconcio" a tavola mi fa impazzire...

Elogio alla sportività

L’apertura fila via liscia, quasi automatica.
E’ un semilampo molto frequentato, quest’anno ha registrato il record di iscritti della sua storia.
Ogni partita è una battaglia, si rincontrano vecchi amici ma l’agonismo esalta una sana cattiveria che fa volare i pezzi aggressivamente sulla scacchiera. Il mio avversario è un titolato maestro FIDE, tornato a giocare da poco con una certa assiduità nella nuova condizione professionale di pensionato...

martedì 29 maggio 2012

Siciliana Kan (2 di 2): 5.Cc3

A grande richiesta (ehm, quasi..) ecco la seconda parte di questa panoramica della Siciliana Kan, un a difesa molto valida per il Nero.
La prima parte è accessibile a questo link e tratta le posizioni derivanti da 5.Ad3 in cui il bianco, ritardando lo sviluppo del Cc3, si riserva il diritto di giocare la spinta in c4.
Qui vediamo invece il seguito determinato dallo sviluppo naturale del cavallo bianco in c3.
Questa volta non ho inserito un viewer per le mosse, ma sono tornato al vecchio, sano testo+diagrammi. Cosa si legge meglio, questo post o quello su Ad3?

1.e4 c5 2.Cf3 e6 3.d4 cxd4 4.Cxd4 a6 5.Cc3

 [diagramma1]

lunedì 21 maggio 2012

Grand Prix Giovanile Veneto 2011-2012: Abano Terme (PD)

L'ultima tappa del Grand Prix si svolgerà ad Abano Terme (PD) nella giornata di domenica 27 maggio 2012.
Tutte le informazioni sono riportate nel bando allegato.
Info: Armando Rossato (cell. 3404639274, mail asteabano@yahoo.it).

venerdì 27 aprile 2012

Nuovi scacchisti crescono...

Si è concluso il primo corso di scacchi "La palestra della mente" presso il bar Metropolis di Padova, tenuto dal sottoscritto e rivolto a promuovere l'avvicinamento di nuovi simpatizzanti al gioco dei re.
Pochi ma tenaci i partecipanti, hanno partecipato con impegno alle 5 serate in programma, sperimentando un nuovo approccio di avvicinamento ultra-rapido al mondo degli scacchi.
Vincitore del torneino finale è risultato Maurizio Papaleo, che ha sbaragliato tutti i suoi agguerriti avversari grazie ad un gioco veloce e spumeggiante.
Un augurio a tutti i partecipanti di un buon proseguimento nella nuova o rispolverata passione scacchistica e…
…ci vediamo su Chess.com!

mercoledì 14 marzo 2012

Attività dei pezzi: Varga-Manca

Attività, attività, attività… già viviamo in un mondo frenetico, adesso dobbiamo considerare anche questa ansiosa vocina che sembra sussurrarci ogni volta che giochiamo a scacchi in un torneo?
In effetti l’attività dei pezzi è forse l’aspetto strategico e tattico più importante nel gioco degli scacchi. Influisce pesantemente nella valutazione di una posizione e determina spesso piani strategici specifici ed espedienti tattici. E’ un concetto conosciuto da molti giocatori ma spesso non valutato adeguatamente anche ad alto livello.
Il MI Federico Manca ci commenta una sua breve e intensa partita con cui, grazie ad una imprecisione in apertura dell’avversario, riesce a sferrare un attacco serrato il cui potere è alimentato da una incessante ricerca di attività dei propri pezzi.
Varga,Zoltan (2452) - Manca,Federico (2425) [C48]
Budapest, 02/2012 - Torneo First Saturday
[Note del MI Federico Manca]

lunedì 5 marzo 2012

Orecchie basse al ritorno da Rovereto...


Mannaggia, non è stata nel paese delle meraviglie la trasferta della squadra circolo MICHA a Rovereto per il CIS 2012.
Abbiamo perso 2.5 a 1.5 un incontro che sembrava promettere bene (1.5 a 0.5 alla conclusione delle prime due partite). Due finali stregati, uno cavallo contro alfiere cattivo e l'altro finale di torri e pedoni, hanno messo KO i nostri Ventura e Franco.
Io ho fatto la mia porcheria sciupando una posizione molto vantaggiosa (sono finito in una posizione di blocco totale), incamerando solo mezzo punto: purtroppo un mezzo punto che avrebbe potuto farci portare a casa almeno il pareggio di squadra.
Questa è la situazione aggiornata del girone B5: dai che possiamo ancora farcela!

Allo splendido MART di Rovereto era in scena la mostra Alice in Wonderland: che le allucinazione surrealiste di Lewis Carroll ci abbiano contagiato?
Di sicuro lo stregatto ci ha fatto proprio un bello scherzo.


Italia-Germania: è record!

Oggi ho ricevuto questo messaggio e-mail:

Please find below the start list for the new event Germany - Italy board 157. The short name of the event is GER-ITA.
The TD is IA Pyrich, George D..
The following rules apply for this event:
This is a server event.
The start date is 25 March 2012.
There is no end date.
ICCF standard time control 10 moves in 50 days with duplication after 20 days is used.
30 days of leave per year are available to each player.
[...]This event is organized by Isigkeit, Hans-Jürgen.
Rated
1. 85881 GER Kasper, Mike (2049)
2. 240922 ITA Viaggi, Stefano (2000 Fide)

This is a double round robin event.
ICCF - The International Correspondence Chess Federation
www.iccf.com  www.iccf-webchess.com


Come potevo non dare la mia adesione per quello che è un match storico: Italia-Germania !

Ecco cosa riporta la newsletter dell'ASIGC in merito a questo evento da record:

"I record – si sa – sono fatti per essere battuti, ciò nondimeno quello appena conseguito dalla nostra Associazione, in simbiosi con quella della Germania, ci riempie di orgoglio: ben 225 partecipanti (dato al 3 febbraio)! 
Stiamo ovviamente parlando dell’entusiasmante match tra la nostra rappresentativa e quella tedesca, che ha stabilito il nuovo record di partecipanti ad un match su web-server tra nazionali di scacchi, migliorando il precedente primato di 200 scacchiere, detenuto dal match Germania – Russia del 2011. 
Nel nostro team giocherà un’icona dello scacchismo internazionale: il MI Stefano Tatai, che ha accettato con grande generosità il nostro invito. 
Il Deus ex machina di questo grande successo è Gianni Mastrojeni, Responsabile delle nostre Rappresentative Nazionali, che tanti successi ci stanno regalando da qualche tempo a questa parte."

Spero di dare il mio contributo positivo alla squadra: pubblicherò gli aggiornamenti di come sta andando...

giovedì 23 febbraio 2012

Corso di scacchi al bar Metropolis





  • 5 lezioni serali 
di due ore, 
lunedì sera 
ore 21:00
  • Prima lezione 5 marzo 2012
  • Ogni lezione sarà composta da una fase teorica, seguita da esercitazioni e 
pratica di gioco
  • Il corso è formulato 
per 10 partecipanti


Obiettivo e programma: Imparare le basi del gioco, conoscere gli elementi tattici e strategici degli scacchi, acquisire un metodo di auto-miglioramento.
Sede del corso: Bar Metropolis, via Diego Valeri 9, Padova
Costo: 50 euro a partecipante
Istruttore e coach: Stefano Viaggi, candidato maestro, 2011 ELO FIDE
Info e contatti: scaccodoppio@gmail.com (334-6622304), oppure presso Bar Metropolis (è necessaria la preiscrizione)
Facebook: https://www.facebook.com/events/261462650599719/


mercoledì 22 febbraio 2012

Potenza e controllo... Manca-Semiev


L'amico e Maestro Internazionale Federico Manca mi manda in anteprima una sua bella e sofferta vittoria dal recente "First Saturday" di febbraio in terra ungherese. La partita esalta lo spirito combattivo e le qualità tattiche di Federico, ma anche l'importanza di mantenere il giusto "sangue freddo" nelle posizioni complicate. E occhio allo zeitnot...

Manca,Federico (2425) - Semiev,Shurab (2386) [B07]
Budapest, First Saturday Febbraio (2), 05.02.2012
[Note del MI Federico Manca]

mercoledì 25 gennaio 2012

Breaking stereotypes

Sempre utili i video del GM Igor Smirnov. Questi video, in inglese, formano una serie denominata "Breaking Stereotypes" e forniscono degli utili spunti pratici su temi molto ricorrenti: inchiodature e fianchetti.

  1. How to tackle White's Bg5, Bb5 and Black's Bg4, Bb4 to get winning advantage? 
  2. Taking advantage of common BxNf6 type exchanges 
  3. Handling h file attacks with g7 bishop and counter-attack 
  4. The most common stereotype - whether to exchange opponent's fianchettoed bishop or not and how to take advantage if opponent has exchanged ours

lunedì 23 gennaio 2012

La pratica nell'allenamento scacchistico


Riprendendo il post precedente, esplodiamo i consigli sulla pratica scacchistica, raccolti qua e là da consigli di diversi GM.
Abbiamo detto che per acquisire una nuova abilità bisogna allenarla con la pratica. I principali strumenti per la pratica scacchistica sono quattro: partite di allenamento, analisi di partite giocate, partite blitz, esercizi di tattica.



10.1 Partite di allenamento

Sintetizzando, possiamo considerare una partita di allenamento una partita con un tempo di riflessione di almeno 15-20 minuti, un tempo che ci consente di allenare consciamente il nostro ragionamento scacchistico.

Gennaio 2012: torneo città di Montebelluna


Milan Mrdja, Francesco Gobbo e Giovanni della Palma i vincitori del 15° torneo di Montebelluna.
Qui la classifica dell'open A (>1900).

Pur saltando il primo turno, ho potuto giocare 4 partite interessanti, due vinte e due perse. Un pezzettino di esperienza in più e altro materiale da analizzare. Per me una accettabile performance di circa 2128.

E qui sotto qualche foto..

giovedì 19 gennaio 2012

10 consigli per studiare e allenarsi a scacchi

Ecco un breve elenco di 10 principi da ricordare per rendere più produttivo il nostro allenamento scacchistico. Chissà che non riesca a mettere insieme in un posto solo i diversi consigli di vari GM...



mercoledì 11 gennaio 2012

Nuovo anno, buoni propositi...!

Eh si, a inizio anno si riparte con buoni i propositi e, per quanto mi riguarda, quest'anno molti di essi sono rivolti agli scacchi!

Come sappiamo tutti, gli obiettivi devono essere chiari e misurabili, così preferisco stamparmeli qui per averli a portata di mano tutto l'anno.

  1. giocare più tornei a cadenza regolare (3-5 minimo) 
  2. migliorare il mio punteggio ELO per avvicinare il fatidico titolo di maestro (50 punti minimo) 
  3. avviare nuove attività di insegnamento (corsi e lezioni) 
  4. scrivere di più sul blog (almeno 2-5 articoli mese)
  5. giocare il CIS - Campionato Italiano a Squadre
  6. avviare un nuova sede scacchistica a Noventa Padovana